La giusta distanza: la tecnica del punto di vista (Webinar del 5 marzo, ore 15 -18)

“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuovi orizzonti; ma nell’avere occhi nuovi”. Così Marcel Proust ci insegna che all’origine di ogni opera d’arte e di narrativa esiste un punto d’origine, “una voce” continua e affascinante, un punto di vista che influenzerà il modo in cui i lettori leggeranno la nostra storia, vivranno i problemi dei personaggi e che determinerà il flusso degli eventi e il modo di descriverli.

La lezione su Zoom del 5 marzo sarà dedicata alla tecnica del punto di vista narrativo, a tutte le sue varianti, alle quali corrispondono altrettanti modi di scrivere un romanzo o un racconto, altrettanto seducenti e persuasive. La tecnica della giusta distanza, per l’appunto: riuscire a trovare quel modo unico e inimitabile di raccontare una storia.

Titolo: LA GIUSTA DISTANZA: LA TECNICA DEL PUNTO DI VISTA

Luogo: Zoom

Durata: 15 -18

Costo: 70 euro

Docente: Francesco Izzo

Programma

I problemi della focalizzazione e la distanza
Tecnica ed equilibrio del punto di vista

Il punto di vista descrittivo

Il punto di vista della narrazione

Prima persona

Prima persona multipla e periferica

Punto di vista multiplo e terza persona

Terza persona onnisciente

Seconda persona

La distanza emotiva

Consigli per sceglier il punto di vista

Per informazioni e approfondimenti sulle modalità di partecipazione al laboratorio di scrittura creativa potete mandare una email a ilmestierediscrivere.corsi@gmail.com oppure telefonare al numero 3483235264 dalle 9 alle 18. Per prenotarsi basta inviare un messaggio WhatsApp al numero 348 3235264 con la scritta “Voglio partecipare”, il proprio nome e cognome e indirizzo email.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: