La tensione narrativa: le regole del romanzo per incantare il lettore (Webinar su Zoom, 12 marzo)

In ogni momento il romanzo è sempre carico di tensione, sussulti, segreti e rivelazioni che vengono appena sussurrati al lettore per rendere la storia una continua scoperta e i personaggi sempre ricchi di spessore emotivo e psicologico. La tensione narrativa è quindi qualcosa che accompagna tutta la stesura del romanzo con tecniche specifiche, scena dopo scena.

Le tecniche della “tensione narrativa” nella composizione del romanzo saranno al centro della lezione su Zoom del 12 marzo, dalle 15 alle 18, per conoscere come sorprendere e incantare il lettore, dall’inizio alla fine di una storia.

Titolo: LA TENSIONE NARRATIVA: LE REGOLE DEL ROMANZO PER INCANTARE IL LETTORE

Luogo: Zoom

Durata: 15 – 18

Costo: 70 euro

Docente: Francesco Izzo

Programma

La tensione fin dalla prima scena

Le regole per mantenere la tensione

Colpi di scena e cliffhanger

La gestione delle informazioni

I flashback: la forza emotiva del passato

I segreti dei personaggi

Tecniche per creare tensione

Punti di svolta e sorprese

La tensione narrativa nel processo di revisione

Per informazioni e approfondimenti sulle modalità di partecipazione al laboratorio di scrittura creativa potete mandare una email a ilmestierediscrivere.corsi@gmail.com oppure telefonare al numero 3483235264 dalle 9 alle 18. Per prenotarsi basta inviare un messaggio WhatsApp al numero 348 3235264 con la scritta “Voglio partecipare”, il proprio nome e cognome e indirizzo email.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: